martedì 27 agosto 2013

Messaggio del 29/10/2004.

Padova, Messaggio del 29/10/2004.                        

Gesù.

Cari figli:.

“Io L'uomo che fu mandato sulla croce, abbracciatela nella vostra vita.
Su figli, su figli, coraggio, la vita è ancora lunga, ma non abbattetevi, anche se i tempi si avvicinano, voi siate tranquilli, perché se mi avete nel cuore vostro nulla potrà accadervi, pregate con entusiasmo.

Pregate, il Padre Mio che è nei cieli, pregatelo perché apra i cieli, perché apra i vostri cuori alla sua potenza, perché vi liberi dalla tirannia di Satana, chiedete di essere liberati da questa schiavitù.
Io sono stanco, ma ancora non è tempo, mando mia Madre in ogni parte del mondo per spronavi a unire le vostre famiglie, perché questa umanità vuole distruggere la famiglia, che è il perno della vita della società, ascoltate mia Madre, essa vi ama e vi chiama ogni giorno, siate uniti, nella preghiera e pregate anche per coloro che vogliono distruggere la mia chiesa, affinché Io li cambi dal profondo del loro cuore.

Io il crocefisso vi voglio tutti nel mio regno, vi amo. andate in pace.

Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio, dello Spirito Santo. Amen.