lunedì 17 febbraio 2014

Apparizione della Immacolata Vergine Maria e di due arkangeli

10 febbraio 2014


Ero al computer che stavo conversando con una persona di cose banali della vita quaotidiana, quando all'improvviso senza nessuna ragione apparente, tutto è scoperaso mi sono ritrovato come in un altro luogo, tanto che per un istante mi sono guardato attorno anche un po spaventato, poi subito dopo apparve questa visione. 


La Madre di Gesù è apparsa nella veste di Regina Immacolata con abito completamente bianco, in un grande alone luminoso circolare, come fosse un ecucarestia, ma al centro del petto vi era  una spada a forma di croce, con una corona a 4 punte tutta luminosa sostenuta per aria, un po sollevata dal capo, come se volasse, al suo fianco vi erano due arcangeli uno era michele e aveva la spada nel fodero, ma teneva uno scudo crociato in una mano e una bilancia nell'altra e un altro era anch'esso in asetto di guerra, come michele, ma questo aveva in mano un libro, aperto, e nell'altra una tromba. Dietro la vergine in lontananza sembra che ci fossero delle figure alate, ma non umane ho avuto l'impressione di vedere una testa di acquila, forse anche un leone. I due arcangeli erano un po più in basso rispetto alla vergine entrambi erano posizionati di 3/4 e tenervano lo sguardo basso, rispetto alla Vergine, come atto di sottomissione. Tutto si svolgeva in atmosfera irreale in contrasto con le figure.

Ho sentito queste parole, dalla vergine Immacolata.

Vi chiedo di pregare Per il vostro vicario, perchè lo spirito di satana non lo domini.
Pregate per la chiesa che Lo spirito del Signore Nostro Dio, gli dia nuovi sacerdoti santi e la purifichi.
Pregate anche per popolo tutto, per chiedere al Padre celeste che abbia pietà per le anime di quanti, bestemmiano Dio, nella sua Santa Trinità.
Non mutate la legge, solo una, è la vera parola di Dio. Se la terra sarà convertita a Cristo il Padre Celeste vi risparmierà. Ma tutto è nelle vostre mani. Preparatevi, pregate e convertite.

Poi San Michele, al posto dello scuso gli è comparsa la spada e ha detto... Nessun uomo offeda la Madre di Nostro Signore Dio, ne in pensieri, parole o propositi, perchè io lo passerò a fil di spada.

Poi l'altro angelo con voce squillante come fosse una tromba, dice Sia gloria al Re degli eserciti, date gloria a Dio ogni giorno della vostra vita.

Poi tutto all'improvviso scopare.

Intanto l'amico con cui parlavo mi chiedeva se ero in linea.... velocemente ho scritto il testo e ho atteso pubblicarlo...


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Allora facciamo così ..... 

Preghiamo che la Vergine Immacolata effonda lo Spirito Santo sul Papa, per proteggerlo dagli attacchi di satana.

Secondo qualcuno avrei dovuto in rispetto al papa mutare la parola dominare... invece mi dispiace dirvelo ma io non muto nulla.... Quelle sono le parole e quelle rimangono...

Attenzione che la parola dominare in questo caso non significa essere preso, ma che non sia tentato...che è leggermente meno...ma anche quando qualsiasi essere umano fa peccato viene dominato, o da satana o dalle sue passoni, anche le passioni verso Dio sono delle forme di dominio...

mi hanno proposto di mettere questa frase, completamente diversa:

Vi chiedo di pregare Per il vostro vicario, perchè lo spirito santo gli dia consiglio. 

se avessi cambiato la frase, non avrebbe più sortito l'effetto voluto, ed anzi avrebbe sottolineato l'opposto di quello che era il vero messaggio, adduecendo che il papa aveva pure ragione, nei suoi pensieri...