martedì 4 febbraio 2014

APPELLO DI GESÙ’

Messaggio 3 febbraio 2014

Cari figli.

Se io potessi, salvare tutto il genere umano, dalla dannazione eterna, sarei così felice che in paradiso si farebbe festa eternamente, ma ahimè, per quanto io faccia per salvare un anima da quel luogo, alle volte pure io sono impedito, non per mia volontà, ma per vostra volontà. Per quanto io faccia nel tentare in ogni modo di farvi tornare a Me, mediante, ogni cosa io possa immaginare,  alle volte voi vi opponete a Me; se nemmeno con la mia dolcissima madre, riesco a farvi tornare a me in modo definitivo io non posso nulla e amaramente sono costretto a sentenziare, contro di voi. Per quanto io usi tutta la mia misericordia, il mio più grande amore per voi,  nulla posso fare, se voi non siete disposti a sacrificarvi per i vostri fratelli per amore mio. Quanto vorrei potervi sottrarre dalle spire di satana ed invece voi mi siete avversi, ma quanti troverò, nel momento del nostro incontro, con un tesoro di opere?  Quindi figli, cercate di capire, non per Me, ma per voi, per la vostra salvezza, per quella vita viva ed eterna che avrete nella gioia, nell'amore, non perdete questa opportunità, fate in voi la mia vita!