Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2014

La presenza di Dio in noi!

La presenza di Dio in noi!
Gli esseri umani credono che Dio debba chiedere il permesso per entrare in noi, o che noi umani dobbiamo credere in Lui, o che dobbiamo aderire ad una fede perché Egli sia presente in noi! Invece questo è un errore perché in realtà Dio è già presente in noi fin dal primo istante della nostra vita nel ventre materno e per tutta la nostra esistenza, così che Dio nasce con noi ed è in noi.
Ma allora perché ci dice che dobbiamo accettarlo, quando esso nasce con noi ed è in noi? Siamo noi che lo cacciamo da noi, per nostra volontà, con l’uso del peccato, della ragione, dello scetticismo ecc, ecco che l’uomo diviene figlio del peccato, quando esso caccia Dio  da se stesso per volontà propria.
Ma questo allontanamento è reale o temporaneo? E’ temporaneo essendo che l’anima è creatura di Dio, e parte di Dio stesso, di conseguenza quando noi siamo, come Dio ci vuole, Esso abita in noi, e noi Lo allontaniamo volontariamente da noi, anche se l’anima non può lasciare il co…

Le lacrime e l’amore!

Le lacrime e l’amore!
Tutti noi siamo abituati a pensare che l’amore non si possa dire con precisione quale sia la sua più alta manifestazione e cosa lo caratterizzi, ed invece non è così. Tutti pensano che l’amore si divida in sentimentale e sessuale, invece si sa bene che noi usiamo questa parola in modo errato ed erroneo, dicendo di amare per noi si intende fare sesso, quando invece l’amore è aulico, sublime, sentimentale e anche passionale, ma non sessuale. 
E allora il vero amore come si manifesta?
Esso si manifesta sia nella gioia che nel dolore, in entrambi i casi se è vero amore, sincero, sentimentale, profondo, che coinvolge anche l’anima, il nostro corpo risponde a questo Amore in un modo strano, insolito, sconvolgente, estremamente emotivo, a tal punto che più forte è il sentimento d’amore è maggiore è il suo effetto. Noi quando amiamo e siamo amati lo sentiamo lo percepiamo e lo manifestiamo sottoforma di lacrime. Si sono le lacrime che sgorgano dai nostri occhi che ci dimost…

La vita e la morte eterna!

28 dicembre 2014, 14:12
La vita e la morte eterna!
Cari figli Vi parlo ancora per supplicarvi di abbandonare la vita oscura nella tenebre del mondo. Siete voi che salvate o condannate le vostre anime, con la vostra vita terrena, mediante le azioni, le parole , i pensieri che diventano, condanna o salvezza per ottenere la vita nella gioia eterna o la vita nella morte eterna. Perché entrambe sono una forma di vita, ma in opposizione l’una all’altra, perché l’anima è uno spirito ed esso è eterno. La vita nella gioia eterna al cospetto dell’eterno Padre, nella amore e nella verità si ottiene con azioni, parole, pensieri verso la verità, la giustizia e nella volontà del Padre Mio celeste. Mentre la vita nella morte eterna è sempre una vita ma piena di dolore, di pianto, di stridore di denti, lontano dalla gioia e dell’amore Eterno del Padre Celeste, per causa dei vostri irrefrenabili peccati, che in quel luogo di eterno dolore si moltiplicheranno 70 volte 7, così come le gioie saranno m…

L'albero Maledetto!

Gesù maledice l'albero di fichi
Dal Vangelo di Marco 11,11-14...20:( In quel tempo, Gesù entrò a Gerusalemme, nel tempio. E dopo aver guardato ogni cosa attorno, essendo ormai l'ora tarda, uscì con i Dodici, diretto a Betania. La mattina seguente, Gesù con i discepoli, mentre usciva da Betania, ebbe fame. E avendo visto da lontano un fico che aveva delle foglie, si avvicinò per vedere se mai vi trovasse qualche cosa; ma giuntovi sotto, non trovò altro che foglie. Non era infatti quella la stagione dei fichi. Allora gli disse: "Nessuno possa mai più mangiare i tuoi frutti!". E i discepoli l'udirono... La mattina seguente, passando, videro il fico seccato fin dalle radici...).
Molti teologi hanno dato diversi sensi alla parabola sopratutto guardando a quello che era la tradizione e la storia, però nessuno ha osservato quali varietà  botanicamente parlando esistevano solo due o tre tipi di fichi, non come ora che esistono tutte le varietà derivate,. Il Fico selvatico,…

Atti d’amore!

Immagine
Venerdì  5 dicembre 2014 ore 3:00
Atti d’amore!
S.S.ma Madre di Dio, Immacolata Concezione: - Cari figli, miei amati, vi chiamo ancora una volta ad essere figli del Padre Celeste, accorrete a questa mia chiamata, affinché sia  per ognuno di voi ogni mia parola,  come oro per le vostre anime, ascoltatemi a accogliete le mie parole sono per voi. Cari figli non dimenticatevi  degli atti d’amore verso il prossimo, molti uomini sono così presi dal fare le cose di questo mondo, che dimenticano gli atti d’amore disinteressati. Non rimanete indifferenti, innanzi ad essi, saranno per voi, la vostra moneta pensate per entrare nel regno dei cieli. Quando donate, soffrite, sfamate, vestite, accudite, istruite,  gioite, perdonate, donate un sorriso, un conforto, qualsiasi cosa di voi, agli altri e al mio Signore senza chiedere, nulla in cambio, fate un atto d’amore, verso il vostro prossimo e verso mio Figlio Gesù e il Padre Celeste, allora io vi donerò lo Spirito Santo e voi sarete ripieni di esso, …