Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2017

Preghiera di Lode e Gloria

Immagine
Preghiera per t vita  eterna.



Yeshua Figlio del Dio vivente e Sempiterno:
Cari Figlioli, rendete piena la vostra vita dell'amore che Esce dal Padre Celeste, trabocchi in voi, l'ardore e la purezza, anche se il mondo è nelle tenebre del peccato e della morte, guardatelo con tenerezza, amore e compassione e riscoprirete in esso la vita che Io dono ogni giorno, e che l'uomo non vede più; innalzate le vostre anime al Cielo e chiamatemi. Implorate, sussurrate, con amore con sofferenza e dolore, Io vi ascolto, vi guardo e vi premio. Trasformate le vostre vite in fiaccole ardenti di puro amore. Siate voi le mie lampade ardenti, i mie otri d'olio puro, i miei gigli puri e casti, il mio grano pronto per divenire pane, la mia vigna dalla quale Io Trarrò il miglior vino; siate voi la mia dimora, la mia casa, il mio tabernacolo, affinché io possa trovare in voi un giaciglio sicuro, lasciatemi entrare affinché io trasformi voi in Me, lasciatevi modellare, abbiate fede, ed Io che poss…

AVER FEDE IERI COME OGGI

Immagine
Ho proposto tempo fa un quesito su questo messaggio di Medjugorje, chiedendo agli amici di Facebook cosa vi era in questo testo che non andava, ognuno ha detto la sua, 
 Messaggio di Medjugorje, 25 settembre 2015 Marija "Cari figli! Anche oggi prego lo Spirito Santo che riempia i vostri cuori con una forte fede. La preghiera e la fede riempiranno il vostro cuore con l'amore e con la gioia e voi sarete segno per coloro che sono lontani da Dio. Figlioli, esortatevi gli uni gli altri alla preghiera del cuore perchè la preghiera possa riempire la vostra vita e voi, figlioli, ogni giorno sarete soprattutto i testimoni del servizio: a Dio nell'adorazione ed al prossimo nel bisogno. Io sono con voi ed intercedo per tutti voi. Grazie per aver risposto alla mia chiamata. "
Uno di loro mi ha dato questa risposta: 
La Madonna prega lo Spirito Santo, certamente, anche se è la Madre di Dio, che ha dato alla luce Gesù bambino Dio, Lei, la Madonna è sempre una creatura di Dio, è un'…

Tutti dicono di credere in Cristo, ma nessuno che dica di amarlo!

Immagine
Chi non ama Cristo non crede nel Padre Suo Celeste!!!

Messaggio di Nostro Signore Yeshua il Cristo di Dio.

Sabato 4 Marzo 2017

"In questi terribili ed angosciosi tempi, in cui molti moltissimi figli, si consegnano nelle mani del avversario, senza nemmeno rendersi conto che così facendo potrebbero non aver tempo di redimersi.  Voi tutti dite di credermi, ma pochissimi mi amano, dove troverò io il cuore che mi vuole in se?
Come potrò aiutarvi e salvarsi, se non mi desiderate e non mi amate nella sincerità? 
Non basta dire Io Dio vi creda, c'è bisogno di amore, c'è bisogno di compassione, c'è bisogno di altruismo, di sacrificio, di amicizia, e tutto questo porta una sola parola Amore, quanti di voi mi amano? Quasi nessuno, a parole tutti siete pronti nel credermi, ma nei fatti le vostre intenzioni vanno altrove, dir che Io sono Dio è spesso per tantissimi fasullo, sono parole vuote nelle vostre menti, voi non amate nemmeno voi stessi, perchè se vi amaste, amereste anche Me, c…

Gesù insegna come ci si confessa.

Immagine
Come ci si confessa



Oggi giorno sempre più per molte ragioni molti non sanno neppure più come ci si confessa. Da un lato abbiamo una chiesa che ha svalorizzato la confessione riducendola al fatto che Dio perdona tutto, cosa per altro falsa. Dio perdona se chiedi sinceramente e umilmente perdono e fa di tutto per non reiterarlo, quindi tentando in ogni modo di non commetterlo più. Ma il problema maggiore sta nel come si confessano i peccati, cioè cosa si dice e cosa non si dice, e cosa il confessore deve dire e cosa non deve dire o chiedere.
(21 febbraio 1981) Una volta Gesù mi ha detto questo:
“Colui che si confessa deve essere libero di confessare spontaneamente il peccato, deve essere messo totalmente a suo agio nel confessare il peccato, deve essere portato a confessarsi spesso, con sincerità ed umiltà, ma sopratutto deve sapere che lì assieme al consacrato ci sono Io, che lo guardo, lo ascolto e lo assolvo, mediante il consacrato, senza di me e senza la pronuncia della parola i…