Non obbligate i figli a seguire ciò che i genitori impongono!

Vorrei dare qualche consiglio hai genitori, come semplice essere umano, quando i genitori impongono ai figli un modo di vita, una fede, precostituita, una visione personalistica della vita, sbagliano perché i figli fin da giovani hanno bisogno di spazio, di libertà di pensare da giovani e non da adulti. Inoltre i genitori, che spingono i figli a prendere un cammino come il loro imponendo la loro volontà fanno molto male alla psiche dei figli, certo, i ragazzi devono essere educati secondo una logica e un giusto comportamento, ma essere genitori non è facile e non bisogna neppure prevaricare sui figli. Se nei genitori manca l’equilibrio tra ciò che è giusto e ciò che loro credono giusto, c’è un errore, perché non si tiene conto ciò che il figlio desidera, che sia giusto per lui, anche se il suo giusto non è il giusto del genitore, non ha importanza; alle volte  i  figli per capire i genitori devo fare sbagli, dopo tutto solo con gli sbagli, l’uomo procede in avanti, solo con gli errori si comprendono i nostri limiti.  Insegnate hai vostri figli ciò che è giusto e che ritenete giusto, secondo la vostra educazione, ma lasciate liberi i vostri figli nel decidere di loro volontà cosa sia giusto per  la loro età, anche perché spesso imporre una volontà hai figli li fa diventare vostri nemici, e prima o poi essi si scaglieranno come furie contro di voi anche arrivando a estremizzare il loro comportamento, con atti che non devono accadere. Questo ragionamento riguarda tutta la vita umana, anche la fede, anzi direi che la fede può essere per talune ragioni un problema di insofferenza nei confronti di molti ragazzi, perché gli è stata inculcata una fede fatta non di atti di carità e misericordia, ma una fede stereotipata, fatta di obblighi a fare ciò che al ragazzo ad un certo punto non si sente di fare, capisco che l’educazione sia importante, che sia importante dare dei valori, ma non nella prevaricazione, nell’imposizione, se un figlio desidera cambiare la sua prospettiva di vita e il suo sentire anche di fede, per causa di svariati fattori quali possono essere le amicizie, spesso sono queste la causa determinante, ma Cmq sia, è bene che il giovane venga lasciato libero di vedere la realtà con i proprio occhi e non obbligarlo a fare ciò che gli viene imposto, non va bene! Il Signore non vuole questo, il Signore vuole dei fedeli veramente credenti, non dei fedeli finti. Vuole dei giovani che trovino, dentro di loro la fede in Lui, non per costrizione; perché i genitori hanno detto così, allora deve essere così. Sbagliatissimo. Volete che i figli, vi amino, allora seguiteli, lasciategli un po’ di libertà quella che serve perché non si mettano nei guai con altre cose, pericolose che vi sono nella nostra società come la droga, la prostituzione ecc. ma non obbligateli e non imponetegli di fare della vostra esperienza la loro esperienza, loro devono fare un esperienza che li maturi da giovani non da genitori. Ricordate che è Dio che tocca l’animo umano ed è Dio che sceglie, non noi.

By Boanerge

Post popolari in questo blog

L'IMMACOLATA: SONO GLI ULTIMISSIMI MIEI RICHIAMI!!!

PREGHIERA per chiedere perdono di tutti i peccati.

CRISTO RIVELA UNA VERITA' AL MONDO!

La mia visione di oggi 22 gen. 2017

Presto il mondo sarà nelle Tenebre!

LA MIA PREGHIERA PER OTTENERE LA SALVEZZA ETERNA. Il SIGILLO DI DIO L'ETERNO.

NON FATE SOFFRIRE I VOSTRI GENITORI

Gesù insegna come ci si confessa.

FEDE E SANTITA

PREGHIERA AL CUORE IMMACOLATO DI MARIA.