martedì 15 ottobre 2013

Senza il quotidiano nulla esiste!



La parola di Gesù non ha senso di esistere se non si applica nella vita quotidiana, non ha alcun senso se essa rimane li nella carta o come semplice preghiera, la parola di Gesù va applicata tutti i giorni continuamente, certo non tutti sono disposti a fare ciò, perché fare ciò significa privarsi di certi piaceri che l’essere umano ambisce e brama, ma Gesù vuole che la sua parola sia usata ogni santo giorno, nella vita comune, l’ha portata per questo, per far capire, del bene all’umanità non certo per fargli del male. Non servono miliardi di preghiere, se poi non si corrisponde, nella realtà con opere di bene, le preghiere servono per ringraziare Dio, del bene che ci aiuta fare, per glorificarlo, ma poi egli non ha bisogno di essere pregato, sa già quello che ognuno di noi necessita. Per tanto quello che noi dobbiamo fare come cristiani è solo quello di fare opere di bene, ma tra le opere c’è anche spargere la parola, anche tutti noi credenti battezzati in Gesù, abbiamo l’obbligo di spargere la parola santa, anche noi siamo suoi promotori, anche noi siamo suoi discepoli ogni giorno, certo non si pretende che tutti siano uguali, ognuno secondo le sue attitudini, tutti i credenti i battezzati in Gesù devono fare del loro meglio per essere veri credenti, portare aiuto come riescono e come meglio possono, chiunque ne abbia bisogno e non avere timore di dire si a Dio, di dire no a satana, di aiutare l’infermo, o parlare al giovane, di prendere in casa l’indigente o dargli un piatto di minestra, se non fate questo non sarete considerati da Gesù suoi figli, anche se avete il marchio del battesimo su di voi o se siete consacrati, non pensate che un consacrato non sia giudicato da Dio, anzi esso viene giudicato molto più severamente di noi, non consacrati, perché essi conoscono per intero la parola di Gesù e loro devono per primi dare il giusto e il vero esempio, se loro non lo fanno trascinano con loro i fedeli, che cadranno in abisso senza fine. Quindi la parola di Gesù va applicata ovunque nella vita, con semplicità, senza esaltazioni, senza tirarsi i capelli e senza farsi notare, conservate la vostra fede nascosta dentro di voi, è solo Dio che deve vedere quello che celate in voi, non avete bisogno di indossare una croce per essere figli di Dio, se invece avete la croce posta nel vostro cuore Dio lo vedrà, e ne sarà compiaciuto. Avete mai visto la madre di Dio portare croci quando appare? Perché? Perché essa ha la croce dentro al suo cuore protetta dal suo cuore.

FUGGITE DA CHI VI ADULA E DA CHI USA CRISTO CONTRO CRISTO.

Attenzione a chi vi omaggia e vi adula!!! Tutti noi siamo felici quando la gente ci fa i complimenti, ma quando questi so...