mercoledì 18 dicembre 2013

CHI SONO I PREFERITI DA SATANA?


Quali sono i soggetti preferiti dal maligno per essere posseduti?

I demoni, sono esseri alla continua ricerca di strappare la creatura di Dio al suo creatore. Quindi tutti gli esseri umani sono potenzialmente sue prede, ma c’è da fare una distinzione molto precisa, satana ambisce trovare le sue prede, tra alcuni tipi di esseri umani, più precisamente coloro che sono vicini o si sono consacrati in vari modi alla divinità di Dio, ma di quale dio parliamo, non parliamo certamente degli dei di pietra, non parliamo degli dei pagani, non parliamo degli dei inanimati, parliamo esclusivamente degli dei che hanno segnato la storia del mondo, dalla sue origini ad oggi, essendo satana un entità creata dal Dio Onnipotente ed Eterno, ed essendo esso soggiogato da questo Potente Re della Gloria, Dio degli eserciti, e degli dei Onnipotenti. Esso agisce in funzione di questo suo ancestrale richiamo, e le sua vendetta di essere stato escluso dalla visione salvifica di Dio, fa si che egli si contrapponga al suo creatore, ma non esso in grado di scalfire il creatore agisce sulle creature del creatore e sul creato generato dal Creatore. Di conseguenza tutte le creature che si dispongono volontariamente ad accettare nei loro cuori, nelle loro vite, nelle loro anime il Creatore e il suo figlio Prediletto, sono da satana i suoi nemici, da sconfiggere. Di conseguenza esso non gli interessano gli altri, quelli che seguono  gli dei pagani, sono per lui prede facili e per nulla appetitose. Satana ambisce ai cristiani prima di tutto, poi ai veri osservante ebrei. Tutti gli altri sono per esso nessuno, quasi non esistono, satana sa ben distingue e ben vedere chi è veramente credente e chi non lo è, possiamo dire lo vede e lo sente. Esso sa benissimo chi tra i credenti cristiani o ebrei, è un vero credente nel Dio Onnipotente e Trino. Dei falsi cristiani o ebrei non se ne fa nulla, anzi li tiene ben lontani dal tornare ad essere veri credenti. Quindi le prede più ambite per satana sono i credenti cristiani ed ebrei, questi sono coloro che lui odia maggiormente e costoro sono coloro che quando vengono presi e posseduti satana gioisce maggiormente, perché ha sottratto a Dio le sue più preziose gemme, che coronano il suo trono! E’ un tentativo di indebolire Dio, in certo senso ferendolo, e strappando ad esso le sue primizie i suoi eletti, i suoi credenti, quindi satana ambisce solo i credenti, degli altri, non interessa anche se non disdegna di possedere, ma solo coloro che tendono a tornare a Dio, e satana sa bene chi possono essere, per cui, esso farà di tutto per allontanare costoro che sono vacillanti nella fede, e fargli trovare mille strade diverse, mille cose da fare, pur di distrarli dal vero obbiettivo che è Dio. Molti ce si dicono credenti cristiani spesso non lo sono , o lo sono solo in parte, hanno spesso una fede fragile, voluttuosa, labile, anche se pensano in loro stessi di avere una fede forte, non è così! Questi sono i primi ad essere catturati da satana, ma senza possederli, esso continua a vessarli, tenerli lontani dalla fede,finche non li porta a negare la stessa fede cristiana, o ad abbracciare altre fedi, come possono essere le religioni orientali, che sono intrise di pratiche esoteriche, oppure abbracciare movimenti modernisti di svariato tipo, sette sataniche massoneria, scientismo ecc. quindi per satana conquistare un credente vero cristiano e/o ebreo per lui è una enorme conquista, ne consegue che satana rivolge gran parte dei suoi sforzi verso la distruzione prima di tutto del cristianesimo, poi in secondo luogo anche dell’ebraismo quello osservante e vero, protratta da molti popoli a queste due religioni avversi, parlo principalmente dell’islam, ma anche di altri movimenti non religiosi o para religiosi come è la massoneria. Tutti coloro che appartengono alle religioni non cristiane e non ebraiche vengono lasciati in pace, per modo di dire, sono in senso minoritario più liberi di agire nel mondo, perché satana non gli da fastidio più di tanto, anzi satana per paradosso pur di impedire a questi di cambiare la loro religione, gli favorisce una crescita economica ragguardevole, li fa stare bene anche spesso con una longeva, pur che essi rimangano fuori dalla visione della salvezza eterna. Quando questi dovessero decidere di cambiare la prospettiva da terrena e desiderano entrare in logica di vita eterna, cercando un evoluzione spirituale superiore, ecco che satana si manifesta in svariati modi pur di impedire la trasformazione, iniziano le vessazioni, i fastidi, per finire con le possessioni, ma questo capita anche con i credenti cristiani cattolici, che si vogliono avvinare alle altre religioni, anzi con questi quando iniziano con il reiki, lo yoga, le tecniche tantriche, l’esoterismo, ecc, essi vengono catturati, e satana pian piano penetra in loro interessandoli sempre più ed affiscinadoli, in questo modo, li attira nella sua trappola mortale, dalle vessazioni alle possessioni il passo è rapido. Quando poi si rendono conto che la loro vita è diventata un inferno, si rivolgono di nuovo alla religione da qui iniziano le tragedie, perché un posseduto, può anche vivere quasi normalmente non avvertendo praticamente nulla, salvo quando ci si avvicina al sacro, come ben si sa. Di conseguenza nel mondo ci molti più posseduti e vessati di quelli che si pensa, persino tra studiosi, teologi, scienziati, psichiatri, scrittori, ecc che sono avversi al cristianesimo, nessuno di costoro sente la presente in se del demonio, e spesso i demoni che li dominano sono muti e  sordi per cui solo in rari casi il demone si manifesta al soggetto, potendo anche andare in chiesa, avvicinarsi alle sacre scritture ecc. ma essendo essi stessi avversi, non praticheranno mai la vera fede, rimanendo sempre una cosa senza valore alcuno.

Abbiamo che il credente cristiano cattolico e ortodosso è quello più soggetto ad attacchi di satana, il resto del mondo o si converte o non si salvano dalla dannazione eterna. Gli unici che sono in grado di resistere agli attacchi satanici sono gli eletti, i santi, i profeti o veggenti, gli apostoli, ma anche per costoro le prove non mancano. Satana li può attaccare, solo su permissione di Dio o se cadono nel peccato. Mentre per tutti gli altri, o c’è un attacco sistematico da parte delle forze di satana e dei suoi accoliti umani, oppure il soggetto cristiano ha una fede molto labile ed incerta per cui l’attacco diventa facile.  Ma di sfumature anche in questo ambito ve ne sono tantissime.

L’odio che i popoli e le altre religioni portano verso i cristiani spesso è molto grande e questo odio, attira satana contro la cristianità, attuando i propositi dei persecutori. Gli ebrei odiano i cristiani, gli islamici odiano gli ebrei e i cristiani, le altre religioni dicono e non dicono di odiare, gli atei taluni odiano i cristiani, ecc. All’interno del mondo cristiano vi sono molte fazioni le quasi spesso si odiano, e tutto l’odio ricade sui cattolici, un odio che confluisce in un odio più grande che va ad alimentare Satana. Di conseguenza i credenti veri cristiani cattolici sono oppressi da un grande odio, che proviene dal mondo intero. Se non fosse che Dio, mediante suo Figlio attenua questi sintomi, tutti noi saremo prede di satana.

Chi vuole la vita eterna sappia che se non passa mediante Gesù Cristo, non l’avrà mai!
L’anticristo, il falso profeta, la bestia(satana) stanno facendo in modo che questa possessione sia globale!

E quindi per loro, il più grande ostacolo alla distruzione di tutta l’umanità è prima la distruzione, del cristianesimo, poi dell’ebraismo, e quando tutte e due le fedi principali saranno distrutte, egli distruggere tutta l’umanità perché questo è il primo e principale progetto di satana. Egli vuole sentirsi adorato come un Dio, per cui per soggiogare tutta la terra deve distruggere i suoi persecutori, i Cristiani, ma non  ci riuscirà!

Il piano di satana è questo:
 
Divenire padrone incontrastato del pianeta.

Come arriverà a questo: distruggere prima la religione cattolica cristiana, servendosi della altre fedi,  processi degenerativi interni, falsi profeti, falsi sacerdoti, attacchi da pare della scienza, attacchi da parte delle nazioni avverse, stabilizzazione di leggi globali contro il cristianesimo in tutte le sue forme, sovversione delle leggi eterne, cambiamento interno del vertice della chiesa, inserimento di soggetti ad esso conformi, cambiamento delle regole, distruzione dei soggetti principali, eliminazione dei profeti, eliminazione dei sacramenti, svuotamento delle certezze evangeliche, distruzione della parola sacra, eliminazione dei simboli, sostituzione con altri.

Dal punto di vista economico politico: dittatura militare, globalizzazione economica-religiosa, imposizione del microchip invisibile, e dopo il suo insediamento, il vero marchio visibile, eliminazione dei suoi avversari, uso dei campi FeMa, ecc.

Dal punto di vista sociale: massima libertà sessuale, di costumi ed usi, coperta da in iniziale apparente lotta alla prostituzione, uso di sistemi elettronici di controllo mentale su vasta scala, tensione sociale elevata, omicidi, rapide, sommosse in aumento causa lo spirito di satana sempre più forte e presente, divisione della società sempre più marcata, le caste sono sempre più evidenti, la popolazione viene portata allo stremo di proposito, il malcontento è generalizzato per cui anche le fede perde di importanza, creazione di una nuova fede globale.

Farsi adorare dagli umani sopravvissuti, come Dio in terra.
Poi non più contento, ma preso sempre dal suo grande odio verso il Creatore ed essendo noi umani, sue creature ambirà distruggere anche chi è sopravvissuto e lo adorerà, compresi gli omosessuali, i trans, ecc che oggi egli usa, per il suo scopo, e qui egli se non fosse che Dio lo ferma prima! Distruggerebbe anche il pianeta.

Nel frattempo tutto  pianeta si muove, terremoti, maremoti, comete, meteoriti, il cosmo si prepara per eventi di portata celeste …. Faranno da scenario a questi eventi terreni umani i quali se non vi fossero; la triade satanica sarebbe ancora più potente ed ora saremo già in balia di satana. 

Ma l'obbiettivo finale è distruggere la creatura di Dio e usa ogni sotterfugio per arrivare a ciò, non idrà mai che usa l'uomo per distruggere l'uomo, quindi prima l'uomo lo adorerà sotto ogni forma, poi esso lo annienterà.

Messaggio della S.Sma Ruah

La S.Sma Ruah parla al mondo e ai fedeli. Sabato 14 ottobre 2017 ore 3:00 Messaggio di questa mattina: Ho deciso di porre l...