Attacchi satanici nel sonno!


Attacchi satanici nel sonno!

Non era un infermiera, vampira....ahahahah



Questi eventi non accadono solo ai santi, come fu padre Pio da Pietrelcina, ma anche ai comuni mortali, ma sono spesso dettati da un azione di bene del soggetto verso altre persone, da qualcosa che si è detto o scritto, dal bene che una persona fa, e come risposta satana si muove verso di te, spesso però il suo agire non è prodotto solo dal troppo bene che fai, ma sopratutto dal troppo male che altri ti mandano a te, sotto forma principalmente di odio, maledizioni, fatture ed opere demoniche atti ovviamente a farti del male. 

Perché ho scritto questo, perché questa notte il sottoscritto dopo aver scritto parlato, consigliato come tutti i giorni, e cercato di istradare alcune persone nel trovare la loro via, la loro strada, il loro giusto cammino verso il Signore Dio, ho subito un attacco satanico nel sonno, eppure era tanto tempo che non mi accadeva, ma ogni tanto arrivano anche questi, specie quando si somma l'odio di molti su di te, si arriva ad un livello di saturazione che poi il maligno agisce contro di te e spesso ci riesce a superare le tue difese, diciamo che questo viene permesso, per fortificarti nella battaglia contro il male. 


Piccola parentesi [Tempo addietro pensai anche un problema legato alla respirazione, con attacchi di panico, oppure a problemi ostruttivi Os, per cui decisi di farmi fare degli appositi esami molto specifici, dai quali non è emerso nulla di strano, tutto normale e questo ha escluso eventuali patologie sia a carico dell'apparato respiratorio che del nervo vago che di quello celebrale e psichico, generalmente sono soggetto molto propenso a pensare subito a problemi organici-psicologici che a quelli spirituali, spesso sono più propenso a ritenere molti mali dell'uomo a fattori di natura naturale che a quelli dovuti direttamente o indirettamente a spiriti. Anche se bisogna dire che l'azione di uno spirito è subdola si può tranquillamente confondere con problemi diciamo normali, ma è sempre meglio pensare prima ad escludere una patologia umana, anche se in certi casi sarebbe meglio fare il contrario, per un motivo molto semplice nel caso di problemi sopratutto psichici, o simili, è meglio far passare il soggetto attraverso un iter prima spirituale che psicologico, questo è dovuto al fatto che se per caso c'è un problema spirituale il trattamento psichico può durare anche decenni, con il possibile danno che poi il soggetto non esca mai più, dalla sua condizione spirituale e alcune volte i farmaci per problemi metalli sono neurotossici provocando effetti collaterali, per esempio i farmaci a base di fluoruro di litio sono neurotossici, altri a base di fluoro idem, etc. Mentre sottoponendo il soggetto a esorcismo si scarta la possibilità di prolungare le sue sofferenze all'infinito. So che la psichiatria non è d'accordo in questo, ma noi non dobbiamo guardare a quello che vuole la psichiatria ma al bene soggetto, del paziente, e spesso gli psichiatri con questi atteggiamenti dominanti ed imperativi, vogliono solo impedire che il paziente venga curato, si perché se l'esorcismo risolve il problema definitivamente, quello sarà un paziente in meno alla psichiatria, ecco il motivo perché generalmente sono contrari, perdono i soldi, è molto semplice il discorso, ma questo avviene un po in tutti i campi della vita umana, quando uno non vuole permettere liberamente ad un altro di usare certe terapie e impone le sue, lo fa principalmente per questo motivo, una questione di danaro e il denaro è di satana.] 


Ritorno al discorso. 
IL fatto è accaduto alle 4 di mattina, sto dormendo profondamente, ad un certo punto credo di sognare, e sento su di me una forte pressione toracica, poi questa si estende al collo e avverto una mano che stringe il mio collo, e un altra che mi chiude la bocca e il naso, ad un certo punto inizio ad divincolarmi perché sentivo meno il respiro, mi sveglio di soprassalto impossibilitato a respirare, non riuscivo in nessun modo di respirare, ovviamente mi stava prendendo il panico, sono corso alla finestra per cercar aria, che non trovavo, e mi sono fermato un attimo e ho rivolto a Dio Padre un pensiero e ho recitato mentalmente la prima parte del Padre Nostro e subito tutto ha smesso, e ho re-iniziato a respirare normalmente, mia madre che era accorsa nella camera, mi aveva visto assai pallido, e dire non poco spaventato.

Prima di tornare a dormire, ho pregato per un po, e poi mi sono addormentato. Per fortuna questi eventi per me sono rari, ma sono dettati principalmente dal bene che faccio e anche alle cose che dico, alle verità che svelo, e alle persone che sveglio, quindi questo per me è una cosa positiva, perchè invece di indebolirmi mi rende ancora più agguerrito e ancora più convinto che sono sulla strada giusta, quella della verità. A chi posso aver dato tanto fastidio questa volta, ieri ho scritto alcune cose, un paio di critiche a Medjugorje ma non voglio pensare che mi vogliano così male, non sarebbe da veggenti, mandare maledizioni anche solo pensandolo, ma tutto è possibile non lo posso escludere, poi ho inviato delle risposte ad altri amici che mi chiedeva aiuto, un consiglio non solo spirituale ma anche di altro tipo, io non mi sottraggo mai a nessuno, faccio sempre l'impossibile per aiutare tutti, spiegando la verità delle cose, non solo nella fede, ma anche nelle cose della scienza dato che me ne intendo un pochino. Per cui tutto nell'insieme qualcosa si fa di bene, ma evidentemente in questi giorni e settimane deve aver urtato più di qualcuno, molto profondamente tanto da inviar a me il suo odio, la più grande maledizione che agisce prima di tutte le altre, è l'odio profondo viscerale che la gente concepisce nel profondo del suo cuore, come disse appunto di Gesù, "il cuore dell'uomo è la fonte del male" è si, è proprio così, poi ovviamente tutti i propositi che ne derivano, tutte le idee che si concretizzano in esso, come satana in un esorcismo disse, "se il pensiero, rimane pensiero, non è peccato, ma quando passa nel cuore diventa peccato," il demonio ha confermato le parole Sante di Gesù, come può satana non conoscere profondamente la verità dei vangeli e della sacra scrittura!! La conosce assai bene, altrimenti non avrebbe le capacità e la parola giusta di contrastarla. Il demonio non va a tentoni come noi, le cose le sa e molto bene pure, solo che le rifiuta ma al tempo stesso le riconosce e usa le stesse per accusare noi. 

Perché Gesù a Fatima fece dire a Sua Madre, che i bambini non dovevano dormire con una corda? Perché sa bene che satana nella sua grande malignità, può tentare di uccidere le persone che indossano catene, collane, corde, fili, spaghi, anche rosari, io per fortuna non indosso nulla ne dormendo ne da sveglio. Vi sono stati eventi realmente accaduti che il maligno, ha tentato di strozzare persone nel sonno proprio mediante l'uso del rosario, catenine, cordigli, etc. Le azioni del maligno sono diverse e come sappiamo possono andare da eventi naturali e preternaturali e a soprannaturali, può agire sia spiritualmente che anche nella realtà fisica. Generalmente non può uccidere lui di persona gli viene impedito, da uno stretto controllo degli angeli carcerieri, ma in un tempo in cui esso è libero dalle sue catene, esso può far molto di più di quanto noi immaginiamo, non essendo più nella condizione di essere strettamente tallonato da degli angeli appositi, esso è molto libero di fare anche uccidere di persona e potrebbe anche spingere l'uomo ad uccidere senza alcun motivo apparente, poi ovviamente l'essere umano non credendo in Dio e parlo della scienza, essa deve darsi una spiegazione,  di un evento di qualsiasi tipo con raziocino e dir che esso è stato prodotto da eventi voluti dall'uomo, o anche da pazzia improvvisa e trovar anche una qualche non reale motivazione logica, quando spesso questa furia omicida che spesso parla alle menti e le spinge a far quel che non vogliono fare, è proprio questa azione nefasta di satana che essendo libero di agire quasi indisturbato, ha campo libero, di far l'alto e il basso quello che desidera, specialmente con coloro che non gli oppongono alcuna resistenza, o chi non è legato profondamente al credo Cristiano, o anche talvolta a cristiani, che nel loro essere tali non lo sono quasi per nulla, se non nell'apparenza, nell'esteriorità, ma nella sostanza non lo sono, per cui non hanno nessuna remora nel trattenersi, spesso sono soggetti psicologicamente violenti e satana con questi ci gioca molto. Per cui quando alla TV si sente dire "ma era anche un buon cristiano", piano bisogna veramente vedere se lo era, realmente, tutti a parole siamo  buoni cristiani, ma nei fatti spesso cambia molto, e non sempre chi fa volontariato è un cristiano. Bisogna sempre chiedersi obbiettivamente e in verità, se  codesto soggetto faceva del bene, che idee aveva o esternava esternava, aiutava i poveri, soccorreva gli affamati, dava da bere ai viandanti, convertiva, spargeva la parola del Signore, o/e era razzista, come sovente accade tra di buoni cristiani!? Ecco bisogna vedere se si è veri cristiani. Tutti vengono accomunati oggi a buoni cristiani, ma pochi lo sono realmente, anche tra i preti, non tutti sono santi. Quindi, alcune volte gli attacchi satanici verso di noi umani sono spesso sfuggenti, vengono nascosti molto bene, si celano alla vista e spesso vengono anche in aiuto a chi è lontano da Dio, non tutti sanno che alcune volte il maligno pur di tenersi ben a cuore alcuni umani, li rende molto ricchi, e molto intelligenti, gli da fortune enormi, li fa stare nei più alti livelli della società, li rende famosi, spesso Vip, come infatti aveva tentato anche  Cristo, di offrigli le ricchezze di questo mondo, pur che esso lo adorasse. Questo ci fa capire di quale potere ha nelle sue mani, e se non si è sufficientemente protetti e propensi ad essere di Dio nella verità del verbo, si viene usati come suoi strumenti di morte, per portar morte scompiglio, disastri, e tutto quello che tu puoi servire alla causa di satana per il suo scopo finale. 

Per cui quando un vero Credente in Cristo, lo è realmente, non lo dice, lo dimostra anche nel silenzio, parla comunica, dispensa consigli, prega per altri, agisce tutto per Dio, ma sopratutto dice sempre la verità, e sta nella verità, ovvio che in queste condizioni l'odio che satana prova per costoro è enorme smisurato, e più queste persone toccano gli interessi di molti, e pongono interrogativi ad altri, più esso si scatena e scatena l'odio anche negli stessi cristiani, che apparentemente credono di essere ben difesi, ed invece molto spesso si lasciano andare a pensieri cattivi, maligni, senza pensare che dietro a quel pensare c'è satana che istiga, induce alla tentazione, che provoca, che suggerisce e mette cattivi pensieri nella testa, e li pungola fino al punto di ottenere quello che vuole, vera e propria tentazione, possiede talmente tante risorse che noi non immaginiamo minimamente. Per cui gli attacchi nel sonno sono spesso dettati da desideri di altri soggetti verso chi è attaccato, desideri di morte, di vendetta, di odio, etc e chi può desiderare di mettere a tacere una persona che dice la verità? Tanti e tantissime persone, i motivi sono tantissimi, vari e anche inconsueti, la mente umana è un labirinto di nascondigli, dove celare qualsiasi verità o menzogna, gli interessi sono sempre tanti, ma sopratutto è il danaro che istiga maggiormente, l'interesse personale, e anche sentimentale alle volte, può scatenare ire gelosie, odio, maldicenze, etc. Possiamo dire che l'odio lo attiriamo a noi per varie ragioni, sia che abbiamo ragione, sia che abbiamo torto, l'odio è una forma di frustrazione, della persona che arriva ad un limite di sopportazione e si scatena in essa il desiderio di odio che poi può confluire in una vendetta, di qualsiasi tipo, anche una fattura a morte, può essere considerata un evento di odio, assolutamente si, e se devo dire la verità dovrebbe essere anche annoverato tra i reati contro la persona, perché quando un soggetto arriva a spingersi a produrre e desidera la morte di un'altro esso commette peccato, ma non solo verso Dio, ma anche verso l'essere umano e anche verso le leggi di quello stato. Perché le fatture i malefici, non si fanno solo verso i soggetti umani, ma anche verso le nazioni, i popoli, etc. si possono esercitate verso qualsiasi persona o cosa esista. 

La scienza, intesa anche come politica, magistratura, psichiatria, etc, dice che sono tutte stupidaggini, lo sarebbero se gli stessi scienziati, magistrati, psichiatri, politici, etc non fossero superstiziosi, invece molto spesso codesti soggetti sono assai superstiziosi, e quando sentono parlare di certe cose, fanno gesti tipici, tipo le corna, si palpano, etc, ecco questa è la dimostrazione che in realtà gli uomini di “scienza” credono nascostamente a queste realtà e basta veramente pochissimo perché ci sia l'appiglio per satana, d'altronde esso è il principe della menzogna e dei nascondigli e delle trappole. Se l'uomo chiunque sia non credesse in nulla satana forse non gli darebbe fastidio, ma certamente starebbe ben con le orecchie tese perché questo non cambi idea e non si converta alla religione Cristiana, perché l'importante non è appartenere alle altre religioni, non gliene frega assolutamente nulla, di tutte le altre religioni del mondo, a lui interessa solo che le persone non diventino cristiani, questo è il suo obbiettivo primario, impedire a chiunque di convertirsi a Cristo. Se l'uomo appartiene ad altre religioni a satana sta molto bene, perché è contento, perché il 99% delle religioni in realtà pregano dei pagani, che altro non sono che manifestazioni di satana stesso e certamente a lui non fa piacere che la gente cambi partito, per cui spesso fa dire a falsi veggenti, che Dio vuole che tutti gli uomini stiano assieme, alludendo alla creazione di un unica religione mondiale, per altro in questo momento già in via di creazione, per cui potete immaginare a quante persone do realmente fastidio, e quanto satana mi odia perchè gli scombussolo i suoi piani di morte.

So che c'è molta gente che mi vuole molto male, come anche alcuni mi vogliono bene, ma non mi preoccupo più di tanto, perché so che Dio non permetterà che nessuno mi faccia realmente del male, quando sei nella verità, nulla ti può toccare, ma alle volte viene permesso per rafforzare le tue difese “immunitarie.” ;) 


Post popolari in questo blog

L'IMMACOLATA: SONO GLI ULTIMISSIMI MIEI RICHIAMI!!!

PREGHIERA per chiedere perdono di tutti i peccati.

CRISTO RIVELA UNA VERITA' AL MONDO!

La mia visione di oggi 22 gen. 2017

Presto il mondo sarà nelle Tenebre!

LA MIA PREGHIERA PER OTTENERE LA SALVEZZA ETERNA. Il SIGILLO DI DIO L'ETERNO.

NON FATE SOFFRIRE I VOSTRI GENITORI

Gesù insegna come ci si confessa.

FEDE E SANTITA

PREGHIERA AL CUORE IMMACOLATO DI MARIA.