venerdì 12 giugno 2015

L'avvertimento!!!

L'avvertimento!!! 


Quasi allo scoccate del termine dei 7 anni, Dio Padre parla ancora. 


12 giugno 2015

Dio Padre avverte!


Nel cielo si vedono numerosi esseri, che danno gloria a Dio, si manifesta un uomo splendente assiso in trono, tiene in una mano uno scettro, e nell’altra mostra una pergamena aperta, sostenuto da molti cherubini, e circondato da una cortina come di fuoco , sono angeli, esso parla con un numero non identificato di voci, si sente un fragore  impetuoso, queste sembrano tuoni,  e dice:


Caro figlio.

“Io sono colui che era, che è, che viene” Conosco i vostri cuori  e ogni vostro più nascosto pensiero e sotterfugio, nulla ai miei occhi sfugge di voi,  nulla potete nascondere, ne vi potete nascondere da Me, non esiste nulla che possa nascondere a me i vostri propositi.

La nazione, assieme ad altre che nascostamente progetta e scatena la guerra, in un solo giorno, all’improvviso sparirà dalla faccia della terra, con tutto il suo carico di vite umane!  Così accadrà anche per le altre, in proporzione a quando avranno dato.

Invece di mitigare il mio cuore amareggiato continuate a uccidere e spargere sangue innocente e a proporre dominio, morte e veleno che avvelena le vostre menti.

Non professate con la bocca buone parole, ma i vostri pensieri sono pieni di putridume.

Chi sopravvivrà alla Mia ira grande! "

FUGGITE DA CHI VI ADULA E DA CHI USA CRISTO CONTRO CRISTO.

Attenzione a chi vi omaggia e vi adula!!! Tutti noi siamo felici quando la gente ci fa i complimenti, ma quando questi so...