martedì 20 ottobre 2015

Qual è la verità?

Lì, 18 ottobre 2015
Messaggio: Qual è la verità?

Premessa.
Nella preghiera ho chiesto alla Madre di Dio di darmi la sua parola, al fine di far comprendere al mondo quale sia la sua vera parola.  
Ho dovuto chiedere per qualche giorno, ma non ho ricevuto il messaggio durante la preghiera, ma dopo aver scritto il pezzo sottostante.
Non sempre è così istantaneo ricevere un messaggio, una apparizione, un visione, una locuzione, ecc, non funziona come la gente crede, o come diversi veggenti vogliono far credere … Ci vuole preghiera, penitenza, e digiuno, pazienza, perché non è detto che il signore ti esaudisca in tutto ciò che chiedi; per ottenere anche una semplice risposta, oltre che le grazie(miracoli), chi dice che pregando e chiedendo subito ottiene, dice il falso, è rarissimo che ciò avvenga solo se si è grandissimi Santi.  Perché prima di tutto bisogna essere in grazia di Dio(niente peccati, nemmeno quelli normali tra sposi, tanto per essere chiari), essere puri come bambini, e avere un animo che ama Dio d’immenso, è una cosa quasi impossibile ottenere in un essere umano adulto, specie di chi è sposato. Per questo la Vergine chiede a tutti i suoi profeti e apostoli di consacrarsi, di astenersi dal peccato e di evitare di sposarsi, perché per quanto se ne dica, anche i rapporti normali  nel matrimonio, tra coniugi sono spesso di natura peccaminosa. Il Signore infatti intende con unione tra coniugi, solo per il fine di procreazione, ciò che va fuori da questo fine, è peccato anche grave, quindi coloro che credono di essere veggenti sposati, e non rispettano questa logica, non vedono nulla. Chi asserisce diversamente da ciò, sta mentendo sapendo di mentire.


Questo è il messaggio risposta alla domanda “come posso, far comprendere al mondo quale sia la vera parola.”

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Caro figlio, ho udito la tua voce, sono qui presso il tu spirito.

Tu hai detto la verità, non è responsabilità tua se il mondo non ti crede, ahimè il mondo è corrotto dallo spirito ingannatore di satana, che ha pervertito anche le anime di una parte della Mia Chiesa e ha fatto sorgere nel mondo molti falsi profeti. Ahimè essi sono ingannati e ingannano, hanno una capacità superiore ai miei figli di essere creduti, questi falsi profeti preannunciati da Mio Figlio, hanno in loro lo spirito ingannatore che li rende abili, astuti e convincenti.

Mio Figlio farà quanto è scritto nelle sacre scritture e nulla di più verrà fatto, Dio ha già preannunciato tutto mediante gli apostoli e i profeti di un tempo, quando il mondo non era così corrotto.

Io, Tua Madre ti confermo che questo è il secolo dell’inganno. Rimanete saldi al vangelo, non date ascolto a tante voci, pregate costantemente, ricevete più che potete il Cacratissimo Corpo del mio Gesù, fate digiuni, penitenze e vedrete che Dio sarà magnanimo con voi.

Ti ripeto, quanto stabilito fin dai tempi antichi nessuno lo può togliere, verrà tutto come descritto, nessun veggente sulla terra ha tolto nulla!!! Sarò Io a chiedere a Mio figlio di accorciare il tempo quando sarà tempo.

E’ l’Onnipotente, che decide, non voi, l’uomo è troppo pervertito. Vi ho richiamati tante volte, ho pianto per voi, ma non mi ascoltate, dunque presto il braccio di mio Figlio io dovrò lasciare, causa la vostra fede distorta.

Vi proteggerò da ogni avversario e manderò i Santi angeli in vostro soccorso, se amerete con cuore sincero il Mio e vostro Signore, che è Figlio, Padre e Spirito Santo.

Ma il momento è grave, serio e oscuro, le tenebre lentamente prendono posizioni su posizioni, non lasciatevi fuorviare da mille voci, non ascoltate mille uomini, tenete la prua della nave ritta e solida, anche se il suo timone vacilla libero, ciò che viene è stato preannunciato, il Signore Dio degli eserciti, vi chiama e vi prepara, tutto è stato svelato ed è, alla luce del sole, non c’è nulla che sia celato.

Non tutti su questa terra sanno e comprendono la parola sacra, ma io ho voluto te, per la tua severità e forza e ti ho fatto con un cuore grande.

Ora figlio calma il tuo spirito, e lascia che io faccia, secondo i piani del Mio Signore, che nessun uomo conosce.

Va ti benedico!

FUGGITE DA CHI VI ADULA E DA CHI USA CRISTO CONTRO CRISTO.

Attenzione a chi vi omaggia e vi adula!!! Tutti noi siamo felici quando la gente ci fa i complimenti, ma quando questi so...