domenica 8 novembre 2015

Il non manifestarsi delle profezie

18 febbraio 1999

Il non manifestarsi delle profezie!

Quello che tutti hanno previsto avvenire nei tempi previsti da moltissimi ricavati da profezie e fatti collimare con il tempo di altre, non accadrà. A causa di questo, una gran parte del mondo cattolico perderà la fede, perché gli eventi predetti non sono avvenuti nei tempi e nei modi predetti e sperati da moltissimi cristiani in tutto il mondo, tanto attesi anche da altri. Per tali ragioni gli accusatori dei figli degli uomini renderanno incerta la loro fede, fino a farla perdere a tutti.

Ma, proprio grazie al fatto del malumore e della perdita di fede di moltissimi credenti, quando il mondo rilassatosi, oramai rassegnato dall’idea del non ritorno di Cristo, ecco che all’improvviso quello che doveva  accadere nei tempi e nei modi predetti, accadrà, quando nessuno più crederà in nulla e il nulla esisterà sulla terra.


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Potrei commentare così, le profezie avverranno quando meno il mondo se l'aspetta, oppure come disse Cristo, "io verrò come un ladro" cioè all'improvviso quando il mondo sarà preso da altre cose. 

FUGGITE DA CHI VI ADULA E DA CHI USA CRISTO CONTRO CRISTO.

Attenzione a chi vi omaggia e vi adula!!! Tutti noi siamo felici quando la gente ci fa i complimenti, ma quando questi so...