martedì 19 aprile 2016

Il Sangue della Vita


Il Sangue della vita eterna.






Come il sangue ossigenato è il sangue che da Vita, così il sangue della morte è quello privo d'ossigeno, cioè ricco di anidride carbonica, che uccide. Come esiste la luce che da vita così esiste la luce che da morte, ci sono molti parallelismi, attorno a noi. La luce può essere vita e può essere morte, come esiste lo spirito della Vita così esiste lo spirito della morte. ma bisogna capirsi, perchè esistono due morti, quella del corpo e quell'anima. la prima è quella naturale, quella che Gesù chiamava sonno, mentre la seconda è la morte eterna o definita da noi dannazione, cioè privazione di Dio. Ma parallelamente esiste anche due tipi di Vita, la vita naturale e vita etera o spirituale. Come esiste lo Spirito della Vita che da vita sia nel mondo materiale, così nel mondo spirituale, così esiste lo spirito della morte, che può dare morte naturale, ma anche morte eterna. 

Dio da la vita, ma come tale può toglierla. La morte del corpo, è un fattore naturale e non è la morte dell'anima, essa è l'uomo che la cerca non è Dio che te la da, come la Fede è l'uomo che la vuole e la cerca, Dio aspetta un tuo atto di fede, verso di Lui, il credo sincero sentito, non a parole, ma nei fatti, nei sentimenti, nell'anima, in un pensiero contrito, dispiaciuto del peccato arrecato, sia a Dio che al suo creato. Dio cerca il tuo sacrificio non fine a se stesso, ma per gli altri; se no il sacrificio di Suo Figlio sarebbe stato vano, per cui apprezza il sacrificio di chi fa la Sua volontà, nei Suoi tempi e nei Suoi modi. Se il tuo sangue non è purificato dal sacrificio esso va perso, per cui devi far sì che il tuo sangue si fonda con il Sangue di Cristo, così il tuo sarà il Suo e viceversa, allora capirai cosa significa. Quando Lui sarà te, e tu Lui, saprai la verità. Dio non è sanguinario, come nell'antichità si pensava, ma Dio vuole il tuo sangue, per dar vita, perchè il sangue da vita, ma esso non deve andar perso senza un motivo, esso può essere sparso solo se esso rigenera. Solo il sangue nel sacrificio dell'altare da Vita, perchè quel vino diviene sangue puro, diviene Sangue di Cristo e chi beve quel Sangue divino diviene parte di Cristo, e con Cristo diviene parte del tutto, ma Cristo ha voluto far di più, ci ha dato anche un pane che con il suo sangue divine carne, ecco che in noi si compie il miracolo della vita, chiunque riceve in stato di grazia(senza peccato) il Sangue e la carne avrà il corpo di Cristo, sarà santo in quell'istante, perchè parte di Cristo.

Come l'acqua da vita, alla terra e la purifica così il sangue di viene sole di Vita. 
L'acqua diviene sangue, diviene luce di vita eterna.

Cristo dando il suo sangue per noi ha dato a noi sia la vita eterna che sostiene quella naturale, senza il sangue che è luce, nulla di quello che esiste c'è. Chi non passa attraverso la Sua Vita, non avrà la vita eterna. 

Non sia sprecato o disperso il sangue e la carne di vita eterna, chi agisce contro il corpo di vita eterna perderà l'eternità.







FUGGITE DA CHI VI ADULA E DA CHI USA CRISTO CONTRO CRISTO.

Attenzione a chi vi omaggia e vi adula!!! Tutti noi siamo felici quando la gente ci fa i complimenti, ma quando questi so...