giovedì 15 agosto 2013

Messaggio 13 maggio 2013.

Messaggio 13 maggio 2013.

Cari figli sono la vostra Madre che scende dalla casa del Padre Celeste per parlare i vostri cuori.

Oggi, mi ricordate nelle apparizioni a Fatima, ma quanto di ciò che avevo chiesto, non è stato fatto!

Oggi vengo a voi per parlarvi del male più terribile che esiste nel cuore dell'uomo, l'odio!
Nessun uomo considera l'odio come un vero male, eppure voi non sapete che e...sso è il primo tra tutti i mali che genera e porta in voi satana, più odio un essere umano prova per un altro essere che sia umano o non umano, più satana s' insinua in esso e va ad abitare nella casa dell'uomo(anima). Moltissimi figli, anche cristiani provano profondo odio verso molti altri figli, sia cristiani che pagani(/atei) ci sono persone che odiano, per fino per amore, odiano gli altri perché più ricchi, più colti, più fortunati, li odiano perché altri li suggestionano con false verità, li odiano perché non sono di satana, li odiano per vendetta, li odiano per gelosia, li odia per invidia, li odiano per razzismo, l'odio indotto per menzogne l'odio per presunzione, l'odio per il potere, l'odio per chi è santo, l'odio per la chiesa, l'odio verso Dio, l'odio verso il mondo e la creazione, l'odio verso la legge di Dio, l'odio per l'umana natura. Cari figli voi non sapete e non conoscete quanto satana sia astuto e dove egli risiede nell'animo umano, come egli ne approfitta per penetrare in voi, ma quello che è più spaventoso che molto moltissimi figli cristiani hanno in odio molti altri figli, quando nella mente e nel cuore alberga l'odio satana è in voi. Lo Spirito Santo non può vivere nelle anime degli uomini che provano odio verso un qualsiasi altro essere. Solo l'anima che è prega ed è umile ed è generosa e pratica la bontà, l'amore e non odia nessuno, in quell'anima noi viviamo. Ma se un nostro figlio che si reca a ricevere il sacratissimo sacramento della comunione in stato di apparente grazia, solo per fatto che si è confessato dei suoi peccati, ma non ha confessato il suo odio verso altri esseri umani, fa sacrilegio. L'odio va confessato come un qualsiasi altro peccato, perché l'odio è un peccato grave. Quindi dico a voi figli che volete essere miei figli, non odiate nessuno, nemmeno il vostro peggior nemico, non amate satana, scacciatelo dalle vostre menti ed anime. Non ponete su di voi simboli satanici, per nessun motivo, anch'essi servono come richiamo per satana. Ponete su di voi il sigillo di Dio, ponete la sua croce nella vostra anima, riconfermate il battesimo in età adulta, affinché il Signore nostro Dio vi, protegga e vi consideri suoi figli.

+ Vi benedico assieme la mio figlio dilettissimo Gesù, Signore e Re dell'universo.

Messaggio della S.Sma Ruah

La S.Sma Ruah parla al mondo e ai fedeli. Sabato 14 ottobre 2017 ore 3:00 Messaggio di questa mattina: Ho deciso di porre l...