Post

Io sono nel Padre e il Padre è in Me!

10 giugno 2014
Gesù: Non siete voi che fate i miracoli ma il Padre mio che è nei cieli, che li fa per voi. Non siete voi che avete la scienza e sapienza, ma il Padre mio che è nei cieli che dispone la conoscenza per ognuno di voi, secondo la vostra capacità di comprensione e il vostro spirito. È,  Egli che vi elargisce ogni dono, ma in realtà è sempre il Padre mio e vostro che agisce in tutto.
Quando dite tal essere umano, faceva miracoli in vita o dopo morte, in realtà è sempre il Padre Mio che fa per voi, più un anima è a lui dedita, più essa ottiene doni da spargere nel mondo, per la maggiore Gloria Sua. Nessuno è più Santo di Lui, ma tutti coloro che beneficiano della Sua presenza sono Santi perché stanno alla Sua presenza, per i meriti che hanno acquisito durante la loro vita mortale e beneficiano della santità tutta che è Lui stesso!
Non esaltate più in santi del Padre stesso, perché il Padre Mio, che è in Me, è un Dio geloso,  anche se amorevole e paziente, ma ricordate che …

PASSERANNO I CIELI E LA TERRA!

Gesù :"passeranno il cielo e la terra ma le mie parole non passeranno"
Cosa intendeva Gesù, con queste parole? Se passeranno sia il cielo che la terra significa che le sue parole sono eterne! Ma allora cosa ci sta dicendo, ci sta facendo capire che la parola umana non vale nulla, che noi non abbiamo il potere di incidere e influire nel tempo, ne di lasciar traccia di noi, infatti anche quando la terra e il cielo non ci saranno più (ne la bibbia, ne i vangeli, ne l’uomo, ne tutte le sue culture e società), ma le sue parole  rimarranno in eterno e ciò cosa ci fa capire, che egli quando parla, non parla come noi umani che emettiamo fiato senza che il nostro parlare cambi qualcosa. Egli quando parla comanda, quando pronuncia parola scrive nel tempo e nello spazio e quando afferma qualsiasi cosa, tutto ciò che dice rimanere in eterno perché viene scritto non da mano d’uomo, ma neppure da mano d’angelo, ma la sua parola è Verbo cioè la sua voce, cioè le sue onde sonore sono pote…

LA CONTRADDIZIONE …..tra Paolo e Giovanni!

Chi ha ragione Paolo o Giovanni?
San Paolo stesso disse: “Orbene, se anche noi stessi o un angelodal cielovi predicasse un vangelo diverso da quello che vi abbiamo predicato, sia anatema!(Gal. 1:8)E cioè, che sia maledetto, che vada all'inferno, non abbiate niente a che fare con lui.

Apocalisse 14:6, Annuncio del vangelo eterno6.Poi vidi un altro angeloche volava in mezzoal cielo, recante il vangelo eternoper annunziarlo a quelli che abitano sulla terra, a ogni nazione, tribù, lingua e popolo.

Analizzando con le nostre 5 regole d'Oro.. abbiamo che: 

Come potete ben vedere, c’è una contraddizione netta tra la testimonianza di S. Paolo e quella di S. Giovanni apostolo nella sua Apocalisse.
Data la natura dell’apocalisse essere un testo criptico e difficile da tradurre e interpretare. Perché pensare che essa non è vera? Quando pochissimi possono essere in grado di capirla? Non c’è motivo nel pensare che qualcuno manometta quel dato punto dell’apocalisse, per dire una cosa diversa da …

La vera funzione del vangelo!

Perché Gesù ci ha lasciato la sua parola celata nei vangeli?
Semplice, Il vangelo ha la funzione di far conoscere la volontà del verbo di Dio, cioè mediante la parola di Gesù, racchiusa in questi libri, essa esplica il suo potere nel mondo, ecco perché è fondamentale che si legga la parola di Gesù in chiesa durante la messa, ed ecco il perché è indispensabile che vi siano sacerdoti santi, che sappiamo spiegare bene il verbo di Dio, perché mediante queste spiegazioni della parola stessa, si esplica il verbo stesso, cioè il Verbo di Dio si manifesta nel mondo.

Ecco perché Gesù ci lascia questa testimonianza, non per un fatto storico, ma perché essa è la sua parola viva che genera un potere, che esercita un potere mediante essa.

La parola del verbo incarnato, la parola del Padre Celeste, quella parola che mediante lo Spirito Santo, riempie l’anima dell’uomo, è il verbo che suscita in noi lo Spirito Santo, la parola pronunciata, gridata, espressa, desiderata, fa si, che Dio eserciti medi…

Le intuizioni geniali Sono pensieri che vengono dallo spirito.

Le intuizioni geniali Sono pensieri che vengono dallo spirito.
Noi pensiamo generalmente che tutto ciò che circola nella nostra psiche sia di origine umana, invece da quanto mi è stato spiegato, non è così, una buona parte di quello che esce dalla nostra mente è di origine umana, ma una parte non lo è!
Noi ogni tanto nella nostra giornata-vita, abbiamo delle intuizioni, queste non sono affatto di natura umana, ma bensì di natura spirituale avviene quando lo Spirito(anima) si pone in contatto con la nostra mente-psiche (cervello) e comunica ad esso la sua conoscenza, ecco che abbiamo l’illuminazione, l’intuizioni, questo evento può avvenire a chiunque, non solo ai santi, ai veggenti, o a persone religiose, no, no, proprio a tutti gli esseri umani. Poi bisogna distinguere le intuizioni di natura benigna e le intuizioni di  natura maligna, si perché ogni spirito per motivi a noi sconosciuti può elargire una conoscenza, solo che se essa è fatta da spiriti maligni, ha dei propositi di dis…

Approvazione Medjugorie

Messaggio 26 maggio 2014

Scrivi:

Il Pontefice approverà Medjugorie soltanto se ne trarrà beneficio!

.............................................


Oggi 6 luglio 2014 ho letto questo articolo...... a conferma che quanto la Vergine mi disse è vero!!!!

http://www.papalepapale.com/develop/papa-francesco-appalta-medjugorje-ai-carismatici/

Ora vedremo cosa faranno i Francescani e i veggenti!!!!


Essere confessori di veggenti!

Messaggio 1993

Essere confessori di veggenti!
.................................

Maria madre di Dio.
Cari figli,  Un appello ai miei sacerdoti,  Ricordatevi che per esser confessori di miei eletti, (profeti=veggenti, mistici, ecc) bisogna essere eletti, altrimenti non scoverete mai, i falsi figli e vi lascerete traviare da gente non onesta. 
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Figlio trovati un sacerdote,  te ne indicherò uno, ma attento a non irritarlo, tu sai più cose di loro, lo fai  per amore della conoscenza, per condividere ciò che lo Spirito Santo ti dice, ma l'uomo tende a sentirsi superiore all'altro e pensa che Dio abbia svelato tutto, l'uomo non possiede la chiave di lettura, per scoprire ciò che è nel segreto, ti sveleremo e ti daremo la possibilità di rivelare alcune verità, ma l'umanità è insaziabile non di verità, ma  per evitare il suo destino. 
Ora ascoltami figlio, quanto, ti ho fin ora detto mettilo sotto silenzio, comunicherai se vorrai, ma ricordati che nel m…

TUTTI GLI UOMINI !

Messaggio del settembre 1980
Cari figlio.
Molte voci giungono a me, mi chiedono quando verranno i tempi bui, molti sono già stanchi di aspettare e vorrebbero che tutto si compisse subito, pensando in cuor loro, che quanto deve venire, non sia per loro! Oh figli, mi piacerebbe accontentarvi, ma non posso, sta a voi non far venire su di voi i castighi, ma tutti sarete travolti, tutti saranno spettatori degli altri, vi vedrete e vi vedranno rotolare nelle polvere, nel fango e nel sangue, quando sarà il momento, i peccati racchiusi nella terra, saranno rigettati sull'umanità. Allora chi si crederà salvo, perderà la fede. Perché avrà creduto in parole non mie. Figli pregate affinché nessuna profezia si compia, non cercate di assecondarle, l’uomo non vuole rispettare la mia parola, non mi ascolta, inseguite miraggi, correte come disperati da un parte all'altra, vi illudete che nulla vi possa toccare, ahimè figli, le vostre sono illusioni, non accecatevi da soli, lasciate che le vostre…

Apocalisse le due bestie e il drago....

Immagine
scritta il 1 agosto 2013 alle ore 23.13
Apocalisse cap 17,11 le due bestie e il Drago
La lettura dell'apocalisse mi ha portato a queste conclusioni, spero sinceramente di trovare qualcuno che smentisca quanto sto per dire... mettiamola come un ipotesi, anche perché oggettivamente, finché i fatti non si sono concretizzati non si può dire che sia così, attendiamo pazientemente gli eventi, saranno loro a parlare vedremo dove si arriverà.....io osservo come tutti, e come fa Dio osserva e poi decide, speriamo solo che sia clemente, perché è molto più incavolato di quello che pensano tutti.
Spiegazione apocalisse cap 17:11

Apocalisse cap17 ver 11....."quando la bestia che era e non è più, è ad un tempo l'ottavo re e uno dei 7, ma va in perdizione. "
Chi è l'ottavo re?è il sesto..... perché asserisco questo?
lo dice la frase stessa: che era e non è più" cosa significa? significa che era un Re, ma per suo volere non lo è più, cioè il re ha lasciato; ma tornerà ad essere r…

Appello della Madre di Dio al Mondo!..

20 Maggio 2014.
Vengo a voi con il titoli di  Immacolata Vergine Maria, figlia, sposa e madre di Dio.
Se l’uomo non correrà presto! 
Presto hai ripari, e non si opporrà nettamente con fermezza e risolutezza all'azione del falso profeta e dell’anticristo, nulla io potrò fare più per voi. 
Ma non odiate colui che sovverte ogni cosa, Dio usa amore per correggere, rimanete in umiltà, ma opponetevi, con tutta la vostra volontà.
La clessidra del tempo è stata capovolta non perdete tempo, nel fare cose poco importanti, pregate tanto, pregate tutti giorniper tutti, donatemi preghiere ho bisogno delle vostre preghiere e dei vostri sacrificatevi, se volete uscire vittoriosi dalla guerra che sta per iniziare date a Gesù mio figlio le vostre anime!
Consacrate a Dio la vostra vita, il tempo non attende. 
Se farete ciò che vi dico, lo Spirito Santo abiterà in voi e io vi donerò la forza per sopportare ogni male.

LA PREGHIERA SIA UN CANTO!

20 maggio 2014 
La mamma celeste ci insegna a pregare ….
Cari figli miei amati, ancora voglio richiamare la vostra attenzione anche in  questi disperati momenti di dolore, di angoscia nel vedervi in questa agonia, per l’umanità che cade sempre più verso l’abisso, dove satana sta prendendo posizioni su posizioni, dove ogni vertice è ormai suo.  Ma sono qui per farvi dono di una perla per arrivare prima al cuore del Padre Celeste, porto ai vostri cuori, alle vostre anime la paterna presenza di Dio. Ricordate figli, che io sono sempre in voi, anche se molti non mi sentono e non mi vedono, ma Dio è qui tra voi attorno a voi, in voi. Un appello voglio farvi, non accostatevi alla preghiera con apatia, depressione, svogliatezza, ma con gioia, con amore, con felicità, aprite i vostri cuori, spalancate le vostre porte, affinché entri in voi il Re della gloria, offrite al Signore un canto, cantante il vostro amore a Dio, cantate le preghiere, che siano una dolce e soave musica che si innalza a…

Esorcismi nuovi...

HO deciso di mettere qui alcuni esorcismi che mi sono stati dettati dalla Vergine Maria e da alcuni Arcangeli...
Personalmente li ho già testati...e posso dire di sicura efficacia solo che sono in Italiano sarebbe meglio in latino....
Penso che tutti sappiano, che un esorcismo per funzionare bene deve essere fatto tassativamente a certe condizioni, ben precise che non si sgarri nemmeno di una virgola...naturalmente ci sono dei rischi se la persona non segue esattamente un certa direttiva.  
Consideriamo che Gesù che è Dio, ha ordinato a tutti i battezzati e non solo agli Apostoli di esorcizzare dicendo infatti ai suoi apostoli:
Marco 9,38-43.45.47-48    In quel tempo, 38 Giovanni rispose a Gesù dicendo: "Maestro, abbiamo visto uno che scacciava i demoni nel tuo nome e glielo abbiamo vietato, perché non era dei nostri". 39 Ma Gesù disse: "Non glielo proibite, perché non c’è nessuno che faccia un miracolo nel mio nome e subito dopo possa parlare male di me.40 Chi non è contro…