mercoledì 28 agosto 2013

Messaggio: 3 luglio 2001

Padova, 3 luglio 2001

Sono la Figlia di Dio Padre, la sposa dello Spirito Santo e madre del Figlio, scendo a voi dalla potenza delle Trinità, per portare all'umanità un messaggio per la salvezza di molti, il Padre desidera che tutti gli uomini si convertano, ma secondo la volontà di
ognuno.

Il dono di Dio.


Il serpente antico, il drago maledetto, colui che voi chiamate Satana, giocò non la semplicità, l’ingenuità, la curiosità e la disubbidienza al suo creatore, per far cadere Adamo ed Eva nella tentazione del peccato, egli così facendo ha tolto quel dono che Dio aveva dato all'uomo, lo spirito di purezza, nessun animale aveva quello spirito che apparteneva agli angeli. L’Eterno mandò Mio figlio Gesù unigenito del Padre per rimediare a questo danno, che era stato impetrato all'umanità tutta, ma questa volta lo spirito di purezza non sarebbe stato dato in modo incondizionato, ma condizionato da un impegno, quello di credere nell'esistenza di colui che è, e in colui che si è incarnato per mezzo del suo Spirito Santo. Così l’Eterno Padre, ristabilì mediante il figlio, la sovranità sulle sue creature che a egli si consacravano, l’istituzione del battesimo, del nutrirsi del suo corpo e del suo sangue, erano i segni che si sarebbero fissati nell'uomo a sigillo di quel patto antico, che Satana ingannatore dell’umanità ha strappato ad essa.
La salvezza è solo in Dio Onnipotente, nessun altra divinità esiste sopra di Lui egli E’, Padre, Figlio Spirito Santo. Chi non accetterà per sua scelta, non sarà salvato, Noi lasciamo liberi gli uomini di scegliere la loro strada.

Benedico l’umanità nel nome del Padre, del Figlio, dello Spirito Santo. Alleuhia

Messaggio della S.Sma Ruah

La S.Sma Ruah parla al mondo e ai fedeli. Sabato 14 ottobre 2017 ore 3:00 Messaggio di questa mattina: Ho deciso di porre l...