sabato 17 agosto 2013

Messaggio, 4 novembre 2003

Padova, Messaggio, 4 novembre 2003, 9:52

Gesù:

"Ricordatevi figli miei tutti, che Dio quando parla ai suoi figli, lo fa con dolcezza e a volte con fermezza, mai , con violenza, può riprendervi e farvi notare i vostri errori, ma MAI egli è cattivo e violento, ci sono alcuni scritti, che non vengono da Noi, alcuni dei quali, sono anche, di alcuni miei figli, che alcuni di voi, li prendono in considerazione.
Come dissi a loro, alcuni messaggi che sono usciti, non vengono da Noi, ma dal lavoro di coloro che li seguono (staff) , che vogliono dire più di Dio, impressionando gli uomini.
Certo gli eventi che si dovranno compiere sono drammatici, ma Dio non vuole terrorizzare nessuno, Dio vuole evitare a tutti, ciò che deve venire, ma non vuole parole di aggressione, quindi quando leggete messaggi aggressivi e violenti, non credete, sono frutto degli uomini, che pilotano le masse.
Rimante fedeli solo a Me, i veggenti, profeti, veri danno solo buoni e severi messaggi, ma non malvagi, Io e il Padre vi amiamo tutti e vuole salvare tutti, non nel terrore, ma con l'amore. Pregate, Pregate, Pregate il momento è grave, se il mondo si convertisse, il Padre mitigherebbe gli eventi, ma da quassù si vedono tante desolazioni nei cuori, nelle menti, Satana, prende dentro tutti nelle sue spire, attaccatevi al Mio cuore, e glorificatelo come ora fate con queste belle e potenti lodi, vi amo, tutti."

Messaggio della S.Sma Ruah

La S.Sma Ruah parla al mondo e ai fedeli. Sabato 14 ottobre 2017 ore 3:00 Messaggio di questa mattina: Ho deciso di porre l...