martedì 27 agosto 2013

La confessione : Messaggio del 21.06.2004

Padova, Messaggio del 21.06.2004

La Vergine Santissima.Sia benedetto mio Figlio Gesù, sia benedetto Colui che Regna in Eterno Amen.”

“Figli cari figli ,quando vi confessate, dite tutti i vostri peccati, chiedetevi e domandatevi sinceramente cosa avete o non avete fatto per Dio e verso i vostri fratelli, ma guai a coloro che posseggono l'autorità di Cristo, che vi dicono che Dio perdona tutto.
No, figli cari, Dio perdona, se chiedete pentiti il perdono, per cercare di non compierlo più, ma chi vi dice che Dio perdona tutto, costui è un falso, infatti il demonio sa benissimo quanta sia grande la misericordia di Dio, ma quanto egli sia giusto nel giudicare ogni anima; se un sacerdote vi dice:
"non ti preoccupare che tanto il Signore ti ha perdonato", esso si sbaglia, Dio ha perdonato chi vuol chiedere sinceramente perdono e non perdona tutti, indistintamente.
Dunque se qualcuno vi dice vai che Dio perdona tutto, voi rispondetegli: "Lei si assuma i miei peccati, visto che Dio perdona tutto". “


NON INDURRE IN TENTAZIONE

 Dio specifica un particolare sull'Indurre. Oggi Gesù nostro Signore vero Dio, mi ha specificato qualcosa sul peccato, ampli...